09 Dicembre 2002  00:00

European Film Award: ‘Parla con lei’ miglior pellicola europea

BOap

Pedro Almodovar premiato anche per miglior regia e sceneggiatura. Vittoria di Sergio Castellitto come miglior attore. A Tonino Guerra riconoscimento alla carriera

Si è tenuta il 7 dicembre a Roma la serata di premiazione del cinema europeo ‘European Film Award’, che ha visto l’affermazione di Pedro Almodovar per il suo ‘Parla con lei’ (Warner). Il film spagnolo ha vinto nella principale categoria (Miglior film europeo) e Pedro Almodovar si aggiudicato i premi per la Miglior regia e Miglior sceneggiatura. Miglior attore europeo per il 2002 è risultato Sergio Castellitto, candidato per due film, ‘L’ora di religione’ (01 Distribution) e ‘Ricette d’amore’ (Mikado). Per la migliore interpretazione femminile si è imposto l’intero cast del film di Ozon ‘8 donne’ (Bim). Oltre a Castellitto, l’Italia è stata protagonista con il premio alla carriera a Tonino Guerra, per il suo lavoro di sceneggiatore in opere italiane ed europee da diversi decenni. Tra i premi, riconoscimento alla carriera nel cinema mondiale all’attrice spagnola Victoria Abril e a ‘Intervento divino’ (Warner) di Elia Suleiman, come miglior film non europeo, mentre Pawel Elelman ha ricevuto il premio per la miglior fotografia per ‘Il pianista’. Il pubblico ha espresso il proprio favore premiando come migliori attori Javier Càmara (‘Parla con lei’) e Kate Winslet (‘Iris’).

EDITORIALISTI

  • 02 Gennaio 2020
    Urge un nuovo star system
    Era l’inizio del nuovo millennio e una ventata di novità caratterizzava il cinema italiano. In quegli anni, e in quelli...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy