03 Luglio 2008  00:00

Globi d’oro: ‘Tutta la vita davanti’ miglior film

BOmv

Assegnati ieri a Roma i premi cinematografici dell’associazione della Stampa Estera in Italia

È ‘Tutta la vita davanti’ di Paolo Virzì il miglior film per i Globi d’oro 2008, i riconoscimenti assegnati dalla Stampa estera in Italia, la cui premiazione si è tenuta il 2 luglio a Villa Massimo a Roma. Paolo Franchi è risultato il miglior regista per ‘Nessuna qualità agli eroi’, mentre ‘La ragazza del lago’ di Andrea Molaioli ha ricevuto il Globo d’oro per la migliore opera prima e quello per la sceneggiatura di Sandro Petraglia. Migliori attori Lando Buzzanca (‘I Vicerè’, premiato anche per la fotografia di Maurizio Calvesi) e Sabrina Ferilli (‘Tutta la vita davanti’). ‘Irina Palm’ di Sam Garbarski ha vinto il Globo d’oro per il miglior film europeo e Teodora quello per il migliore distributore (per ‘Irina Palm’ e ‘Nelle tue mani’). Miglior colonna sonora quella di Luis Bacalov per ‘Hotel Meina’ di Carlo Lizzani, premiato anche come film da non dimenticare. Assegnati inoltre i premi alla carriera a Liliana Cavani e Giuliano Gemma e l’European Golden Globe all’attrice Caterina Murino. Globi rivelazione alle attrici Kasia Smutniak (‘Nelle tue mani’) e Antonia Liskova (‘Riparo’) e al regista Gian Paolo Cugno (‘Salvatore – questa è la vita’). Un premio speciale è andato a Alessandro Gassman per la sua interpretazione in ‘Caos Calmo’.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy