29 Novembre 2016  20:18

Good Films, un listino all’insegna della qualità

Paolo Sinopoli
Good Films, un listino all’insegna della qualità

Paris Can Wait di Eleanor Coppola

L’amministratore delegato Francesco Melzi D’Eril ha annunciato i nuovi film in arrivo

Durante la convention di Good Films alle Giornate Professionali di Sorrento, l’amministratore delegato Francesco Melzi D’Eril ha esordito elencando gli ultimi successi della società. «Questo inizio stagione è stato molto positivo grazie agli ottimi risultati di Escobar con 1,2 milioni di euro, al documentario Bianconeri – Juventus Story, che in tre giorni ha registrato un milione, e a Neruda, di cui siamo molto orgogliosi. Infine, è partito bene il commovente Agnus Dei, ancora nei cinema italiani. Chiuderà l’anno uno dei film più importanti della storia di Good Films, ovvero Captain Fantastic di Matt Ross, con un’incredibile performance di Matt Ross. Il film ha vinto a Cannes come miglior regia nella sezione Un Certain Regard e si è aggiudicato il premio del pubblico alla Festa del Cinema di Roma. Siamo convinti che sia il film giusto per Natale».

 

Nel listino 2017 figurano il drammatico Nebbie in agosto (12 gennaio) per la Giornata della Memoria e la commedia agrodolce La parrucchiera di Sefano Incerti (prodotto da Luciano Stella), con Massimiliano Gallo, Pina Turco e Cristina Donadio (8 marzo). In primavera usciranno il film on the road Il padre d’Italia di Fabio Mollo, interpretato da Luca Marinelli e Isabella Ragonese, e Mal di pietre di Nicole Garcia, e a seguire arriverà in sala Paris Can Wait di Eleanor Coppola, con Diane Lane e Alec Baldwin. Tra le anticipazioni troviamo Mektoub is Mektoub di Abdellatif Kechiche, coprodotto da Good Films, Buena vista social club: Adios di Lucky Walker e Lords of Chaos di Jonas Akerlund.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2021
    BASTA FALSE PARTENZE
    Nel momento di andare in stampa, la situazione è ancora incerta e la preannunciata riapertura dei cinema è un lontano miraggio.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy