01 Ottobre 2019  16:47

Il traditore grande successo estivo per il cinema di qualità

Stefano Radice
Il traditore grande successo estivo per il cinema di qualità

(foto courtesy of 01 Distribution)

Agli Incontri Fice di Mantova, presentati i dati

‘L’estate e il cinema d’autore’ è il titolo del convegno che si è tenuto oggi pomeriggio, al cinema Ariston di Mantova, nell’ambito degli Incontri Fice del Cinema d’Essai. A fare gli onori di casa, Domenico Dinoia, presidente Fice: “I dati della campagna Moviement – ha dichiarato in apertura – hanni dimostrato che il 2019 in estate ha rappresentato una svolta rispetto alle annate negative del 2017 e 2018. Quest’anno siamo partiti ma il 2020 dovrà essere un anno di svolta per l’estate, con un’offerta completa. Nel 2019, infatti, a farla da padrone sono stati i grandi blockbuster americani. Devo dire, dati alla mano, che alcune soddisfazioni le ha raccolte anche il cinema di qualità. Penso in particolare a Il traditore di Marco Bellocchio con 4,7 milioni di incasso al 30 agosto, e a Dolor y Gloria di Pedro Almodovar con 3,2 milioni. Ormai è certo che i film presentati a Cannes,fatti uscire a ridosso del festival, possono contare su una lunga tenitura.” Altri successi estivi del cinema di qualità sono stati Stanlio e Ollio con 2,1 milioni, Rocketman con 1,6 milioni e Arrivederci professore con 1,4 milioni. “L’estate è favorevole non solo per i grandi titoli ma anche per quelli piu’ piccoli – ha continuato Dinoia – come dimostra il caso de L’ospite che, uscito il 22 agosto, è ancora in sala e, in apertura, aveva ottenuto ben 2.400 euro di media/schermo. Non bisogna aver paura di far uscire questo tipo di film nei mesi più caldi”.

Contenuti correlati : fice mantova dinoia
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 26 Novembre 2020
    E-DUESSE.IT, MAI COSÌ ESSENZIALE
    Già dai primi albori di Duesse Communication nel 2000 era chiara la necessità di informare, stimolare e aggiornare l...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 04 Dicembre 2014
    Giornate professionali, 1400 accreditati
    Concreti impegni da parte dell’industria cinematografica e positiva accoglienza da parte degli operatori per i listini presentati dalle case di...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy