05 Settembre 2017  14:43

Incontri d'essai, apre Vittoria e Abdul

Stefano Radice
Incontri d'essai, apre Vittoria e Abdul

La 17ma edizione dell'appuntamento organizzato dalla Fice si terrà a mantova dal 9 al 12 ottobre

Sarà Vittoria e Abdul di Stephen Frears, con una proiezione per il pubblico, ad inaugurare la diciassettesima edizione degli Incontri del cinema d’essai, organizzati dalla Fice, che si terranno per la nona volta a Mantova dal 9 al 12 ottobre. L’annuncio è stato dato questa mattina durante un incontro che si è tenuto presso lo spazio dell’Ente dello Spettacolo all’Hotel Excelsior del Lido di Venezia. Luigi Cuciniello, intervenuto all’inizio dell’incontro in qualità di presidente Anec ma anche di direttore cinema della Biennale di Venezia, ha ricordato “lo stretto rapporto che esiste tra Mostra del Cinema e Incontri Fice, non solo perché alcuni film del festival saranno presentati a Mantova ma perché sia la Mostra che le giornate del cinema d’essai hanno in comune un obiettivo: far incontrare film di qualità e pubblico all’interno di una sala cinematografica. Questo principio è la stella polare della nostra azione, che ci ha animato e continuerà a farlo, senza prendere posizioni anacronistiche con tutto il nuovo che avanza nel settore audiovisivo”. Dopo Cuciniello ha preso la parola Domenico Dinoia, presidente Fice: “Abbiamo intenzione di continuare a restare a Mantova perché abbiamo il sostegno delle istituzioni e ormai siamo radicati nel tessuto cittadino. Anzi, il rapporto negli anni si è ulteriormente consolidato. Ricordo che, nel 2000, quando iniziammo, i distributori erano titubanti verso la nostra manifestazione; oggi, con grande soddisfazione, possiamo dire che tutti i più importanti distributori, sia italiani ma anche le major, ritengono le giornate Fice un’occasione unica per far conoscere i loro film a esercenti e pubblico”. Aspetto fondamentale è il coinvolgimento della città: “Alcune proiezioni saranno per il pubblico e stiamo preparando un programma di appuntamenti per le scuole. Altro aspetto cui teniamo in modo particolare è il coinvolgimento di tutte le sale cittadine: Ariston Oberdan e cinema Carbone”. Oltre ai film e ai trailer, ci saranno momenti di approfondimento legati alla nuova legge cinema, ai decreti attuativi e a come cambierà il ruolo delle sale d’essai. Confermata, presso lo splendido Teatro Bibiena la serata di gala di consegna dei premi Fice; tra gli ospiti già annunciati Claudio Bisio e il regista Jonas Carpignano. All’incontro è intervenuto anche lo storico padrone di casa degli Incontri Fice, ovvero Paolo Protti, gestore del cinema Ariston, sede principale della manifestazione: “Mantova ha i requisiti per questo tipo di appuntamento e lo dimostrano le nove edizioni che ha ospitato. Ci saranno in programma film importanti che sono quelli che ci trasmettono l’entusiasmo per andare avanti con passione nel nostro lavoro, perché sono i film che poi avranno riscontro anche presso il pubblico. L’appuntamento di Mantova, come ha ricordato Dinoia, offrirà l’occasione per riflettere sulla nuova legge dopo l’approvazione dei decreti e la pubblicazione dei bandi che renderanno la legge operativa; ottobre diventa così un mese di snodo per la nostra professione e per tutta la filiera. Magari tra un anno ci si rincontrerà per fare il punto sui decreti e per valutare se siano da cambiare o meno. Dobbiamo lavorare per creare le basi di un futuro migliore”. Tra gli altri film in programma - annunciati oggi da Mario Mazzetti a capo dell’ufficio cinema dell’Anec – figurano anche La battaglia dei sessi di Jonathan Dayton (anteprima per il pubblico), e le anteprime per accreditati L’atelier di Laurent Cantet, Visages villages di Agnes Varda, Abracadabra di Pablo Berger e Addio Christopher Robin di Simon Curtis. Altri titoli si aggiungeranno nei prossimi giorni.

Contenuti correlati : protti fice cuciniello dinoia
Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 20 Settembre 2012
    Tante anteprime a Mantova
    Paolo Virzì, Silvio Soldini, Robert Redford, Susanne Bier. Sono i registi di alcune anteprime in programma agli Incontri del Cinema d’Essai,...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy