30 Ottobre 2017  17:09

Legge di bilancio, confermato il bonus cultura

Stefano Radice
Legge di bilancio, confermato il bonus cultura

Il ministro del Mibact, Dario Franceschini (foto Getty)

Avanti con la card da 500 euro per i neodiciottenni

«La Legge di Bilancio 2018 conferma l’impegno del governo a favore della cultura, autentica leva di crescita economica, sociale e civile del Paese». Così ha dichiarato il ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, Dario Franceschini, commentando il testo della Legge di Bilancio trasmessa oggi al Senato per la discussione e che contiene diverse misure in favore dei beni culturali: «Nuove risorse per confermare la card per i diciottenni, assumere 200 nuovi professionisti dei beni culturali, promuovere la lettura, il turismo culturale e la valorizzazione del sistema museale nazionale. Anche questa manovra di bilancio contiene misure straordinarie e di grande portata per la cultura e il turismo». Per quanto riguarda il bonus cultura per i diciottenni, sono previsti 290 milioni di euro annui per prorogare al 2018 e al 2019 la card da 500 euro per i giovani, residenti in Italia, che compiono diciotto anni. «Le risorse - si legge nella nota del Mibact - permetteranno di sostenere i consumi culturali dei neo maggiorenni, permettendo l’acquisto di libri e musica registrata, assistere a rappresentazioni teatrali e cinematografiche, accedere a musei, mostre, aree archeologiche, gallerie, monumenti e parchi naturali».

Contenuti correlati : bonus cultura mibact franceschini legge di bilancio

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy