25 Maggio 2000  00:00

Premi: riconoscimento “Media” al regista di ‘East is East’

(stradi)

Durante la serata conclusiva della Quinzaine des Realizateurs’ a Cannes consegnato il Premio cinematografico a Damien O’Donnell

Durante la serata conclusiva della “Quinzaine des Réalizateurs”, Viviane Reading, commissario europeo per la cultura e l’audiovisivo, ha consegnato il Premio cinematografico Media a Damien O’Donnell, regista di ‘East is East’. Si tratta della prima edizione di questo riconoscimento che viene attribuito all’opera prima di un regista distribuita sui mercati europei grazie al contributo di Programma Media. ‘East is East’ ha beneficiato del contributo sia nella fase “Sviluppo” che in quella “Distribuzione”. In totale il film di O’Donnell è stato visto da 3 milioni e 200 mila spettatori (di cui 2 milioni solo in Gran Bretagna).Restando sempre in ambito Media, la Palma d’Oro ‘Dancer in the Dark’ ha ricevuto un sostegno di 75.000 Euro per lo “Sviluppo” e la “Distribuzione” dal Programma Media II. Finanziati anche per la distribuzione ‘St.Cyr’ di Patrizia Mazury (Premio giovani) e ‘Code Unknow’ di Michael Haneke (menzione Giuria dei Premi Ecumenici).

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 27 Ottobre 2006
    Best Movie: in edicola il numero di novembre
    È in edicola il nuovo numero di Best Movie, il mensile di cinema di Editoriale Duesse. In regalo con questo numero il Dvd con la prima puntata del serial cult Prison Break.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy