06 Agosto 2008  00:00

Spettacolo: il testo della legge quadro della Regione Lombardia

BOAA

Il 22 luglio scorso il Consiglio Regionale della Lombardia ha approvato la legge quadro dello spettacolo, che si ispira ai principi della sussidiarietà e si rivolge a chi vuole produrre spettacolo in Lombardia. Nel testo sono previsti tre fondi: il fondo unico regionale che accorpa tutte le risorse per le attività di spettacolo; il fondo di rotazione, per le attività di produzione e di ristrutturazione delle sale; il fondo di garanzia, per facilitare l’accesso al credito. Sono previsti anche incentivi per i giovani che vogliono investire nello spettacolo e aprire o ristrutturare sale cinematografiche. In allegato il testo della legge.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy