13 Marzo 2020  15:52

Universal Studios rinvia Fast & Furious 9 di un anno

Silvia Mussoni
Universal Studios rinvia Fast & Furious 9 di un anno

Fast & Furious 9 ©Universal Studios

Lo slittamento a causa del Coronavirus riguarda tutti i territori

A causa dell’emergenza Coronavirus in corso, Universal Studios rinvia di un anno il nuovo capitolo della franchise Fast & Furious. Il lancio globale del nono film della saga con Vin Diesel, diretta da Justin Lin, è stato programmato per aprile 2021. In particolare, negli Stati Uniti la data fissata è il 2 aprile 2021. La decisione è stata presa nonostante i cinema negli Usa siano ancora attivi. L'annuncio è arrivato dal profilo social dello studio, dove è stato spiegato che era diventato chiaro che non sarebbe stato possibile per tutti i fan della saga nel mondo riuscire a vedere il film questo maggio e che la sicurezza di tutti è stata messa al primo posto. Fast & Furious 9 doveva uscire negli Usa il 22 maggio e in Italia il 21.

Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 27 Settembre 2015
    Nuove acquisizioni per Satine Film
    Satine Film arricchisce la sua proposta cinematografica con due nuove acquisizioni definite al Toronto Film Festival. Truman, di Cesc Gay, con Javier

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy