28 Novembre 2018  15:16

Uscite, Bohemian Rhapsody (Fox) in 670 sale

Stefano Radice
Uscite, Bohemian Rhapsody (Fox) in 670 sale

Rami Malek è Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody (Nick Delany © 2017 20th Century Fox/New Regency. All Rights Reserved.)

Al cinema anche Il Grinch (Universal), Se son rose (Medusa), Ride (01) e Tre volti (Cinema)

Di seguito le uscite di questo fine settimana con le trame dei film dei colleghi di Best Movie.

  • Bohemian Rhapsody (Fox) – 670 sale

Bohemian Rhapsody è un biopic sulla rock band dei Queen, capitanata dal leggendario frontman Freddie Mercury (Rami Malek), che sfidò gli stereotipi e infranse le convenzioni, diventando uno degli artisti più amati al mondo. Il film ricostruisce la storia della band attraverso le sue iconiche canzoni e il suo sound rivoluzionario.

  • Il Grinch (Universal) – 615 sale

Come loro ottavo film interamente animato, la Illumination e la Universal Pictures presentano Il Grinch, basato sull’amato classico di Natale del Dr. Seuss. Il Grinch racconta la storia di un cinico brontolone che decide di rubare il Natale ma alla fine si lascia commuovere dal generoso spirito natalizio di una ragazzina e cambia idea. Divertente, commovente e visivamente sbalorditivo, è una storia universale sullo spirito del Natale e sull’indomabile forza dell’ottimismo.

  • Se son rose (Medusa Film) – 550 sale

Cosa succederebbe se qualcuno mandasse di nascosto alle tue ex dal tuo cellulare: «Sono cambiato. Riproviamoci!»? È quello che accade a Leonardo Giustini (Pieraccioni) giornalista che si occupa di tecnologia e innovazione per il web. Sua figlia, stanca di vedere il padre campione di un’inarrestabile rincorsa al disimpegno, decide di mandare il fatale messaggino. Per Leonardo, barricato nel fortino delle sue pigre certezze tra divano, sarà un emozionante e divertente viaggio nel passato e nel presente.

  • Ride (01) - 115 sale

Una domenica di maggio, a casa di Carolina si contano le ore. Il lunedì successivo bisognerà aderire pubblicamente alla commozione collettiva che ha travolto una piccola comunità sul mare, a pochi chilometri dalla capitale. Se n’è andato Mauro Secondari, un giovane operaio caduto nella fabbrica in cui, da quelle parti, hanno transitato almeno tre generazioni. E da quando è successo Carolina, la sua compagna, è rimasta sola, con un figlio di dieci anni, e con una fatica immensa a sprofondare nella disperazione per la perdita dell’amore della sua vita. Perché non riesce a piangere? Perché non impazzisce dal dolore? Film di esordio alla regia per Valerio Mastandrea, presentato in questi giorni al Torino Film Festival.

  • Tre volti (Cinema) – 55 sale

La famosa attrice Behnaz Jafari riceve il video di una giovane che implora il suo aiuto per sfuggire alla propria famiglia conservatrice e tiranna. Bahnaz abbandona le riprese del film a cui sta lavorando e si rivolge al regista Jafar Panahi per risolvere il mistero del video e raggiunge la ragazza. Inizia così un viaggio in auto verso il nordovest rurale dove ogni incontro è pieno di fascino e ironia. Premiato a Cannes per la migliore sceneggiatura.

In sala arriva anche, distribuito da Strani Film, Isabelle di Mirko Locatelli. Il film parla di una tipica coppia americana il cui sogno di fondare una famiglia va in frantumi dopo il loro trasferimento nella perfetta periferia del New England.

Contenuti correlati : uscite fox universal cinema medusa
Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2021
    BASTA FALSE PARTENZE
    Nel momento di andare in stampa, la situazione è ancora incerta e la preannunciata riapertura dei cinema è un lontano miraggio.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 16 Aprile 2007
    Babelgum: Spike Lee in esclusiva sul web
    Saranno proiettati in esclusiva domani al ricevimento di Babelgum per il MipTv alcuni spezzoni del film di Spike Lee (“All the invisible children”),...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy