10 Dicembre 2018  16:56

Zonderland, Bohemian Rhapsody è una festa per il cinema

Stefano Radice
Zonderland, Bohemian Rhapsody è una festa per il cinema

Paul Zonderland, ad di Fox Italia (foto courtesy of 20th Century Fox Italia)

L'ad di 20th Century Fox Italia commenta i risultati raggiunti dal film. E fa un pensierino anche alle vacanze di Natale...

Paul Zonderland, amministratore delegato di 20th Century Fox Italia è comprensibilmente molto contento per il risultato raggiunto da Bohemian Rhapsody: «Siano quasi a 12 milioni di euro, con una seconda settimana di programmazione che si è rivelata molto forte. Ora puntiamo molto sulle vacanze di Natale e crediamo che il film possa chiudere intorno ai 3 milioni di spettatori». Il manager ha proseguito ringraziando la squadra «per il grande lavoro sostenuto. Faremo una campagna promozionale anche più sotto le Feste per dare nuova spinta al film. Le ragioni di questo risultato? Il film è bello, piace a tutti i target di pubblico, anche a chi non va spesso in sala. Con Bohemian Rhapsody vince non solo il film ma anche il grande schermo».

Contenuti correlati : bohemian rhapsody zonderland fox

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 17 Novembre 2015
    Protti, troppi film italiani
    Troppi film italiani in autunno, anche quest’anno, dopo il poco positivo “exploit” dello stesso periodo nel 2014. Lo sottolinea, in una lettera

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy