10 Marzo 2015  10:45

A fine aprile arriva (non in Italia) l’Apple Watch

Gianfranco Caccamo
A fine aprile arriva (non in Italia) l’Apple Watch

Un device fashion esclusivo, in vendita su prenotazione o in boutique di moda. Questo è lo smartwatch della Mela

Il 24 aprile arriverà in Usa e in altri otto Paesi (Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Regno Unito) l’Apple Watch. Nella conferenza di lancio che si è svolta ieri a San Francisco, Tim Cook e il suo team hanno svelato tutte le caratteristiche dello smartwatch, che secondo gli analisti dovrebbe spingere un settore che ancora è di nicchia. Come già era stato annunciato a giugno, l’Apple Watch, sarà disponibile in tre collezioni, “Watch Sport”, con case in alluminio e cinturino in plastica, “Watch” con case in acciaio e differenti cinturini a secondo del modello e l’esclusivo “Watch Edition”, con case in oro giallo o rosa. I prezzi partiranno dai 349 dollari per il “Watch Sport” base, fino ai 17 mila dollari per il modello top del “Watch Edition”, passando per i 549 dollari del modello base del “Watch”. Tra le feature che sono state svelate, la possibilità di rispondere ed effettuare brevi chiamate grazie alla presenza di un microfono, la presenza di una nuova generazione di touch, ovvero il force touch, che non solo rileva il tocco ma anche la pressione, questo permette un numero maggiore di comandi rispetto al classico multi touch. Inoltre le app di terze parti potranno offrire una infinità di funzionalità e di interazioni nell’ottica dell’internet delle cose. Sarà ad esempio possibile gestire telecamere di sorveglianza della propria casa, aprire la porte della propria stanza di un hotel. Apple punta a rendere il suo smartphone un oggetto fashion e pure esclusivo, non a caso dal 10 aprile sarà possibile provarlo in anterpima nella Galeries Lafayette a Parigi, presso Isetan di Tokyo e Selfridges a Londra. I pre-order potranno essere fatti su Apple Online Store o su appuntamento presso gli Apple Store. Poi dal 24 sarà in vendita online o su prenotazione nei Apple Store e presso rivenditori autorizzati Apple in Cina e Giappone, oltre che in shop in shop presenti in boutique “esclusive” nelle principali città di tutto il mondo, tra cui Colette a Parigi, Dover Street Market di Londra e Tokyo, Maxfield a Los Angeles e The Corner a Berlino. Per quanto riguarda l’Italia non è stata ancora resa nota la data di lancio.

Contenuti correlati : device fashion smartwatch Mela Apple Apple Watch
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 26 Maggio 2016
    Al via Raee coupon

    «Se è vero che il raggruppamento RAEE 4 (che include Raee di piccole dimensioni come ped e cellulari per esempio, ndr) vale qualcosa come 250 mln di