11 Gennaio 2016  11:56

Da Lenovo uno smartphone “magico”

Gianfranco Caccamo
Da Lenovo uno smartphone “magico”

Nel corso del CES l’azienda cinese ha annunciato che entro l’estate lancerà un device con tecnologia Tango di Google

Nel corso del CES 2016 Lenovo ha annunciato che entro l’estate lancerà un nuovo smartphone, con tecnologia Tango by Google, basato sul processore Qualcomm Snapdragon. Il nuovo smartphone sarà quindi ottimizzato sia a livello software che hardware per trasformare “lo schermo in una sorta di finestra magica in grado di sovrapporre informazioni digitali e oggetti del mondo reale” come evidenzia la nota ufficiale del colosso cinese. Google Project Tango è una tecnologia che promette di utilizzare in modo innovativo i sensori di profondità e dei rilevatori di movimento per consentire di esplorare l’ambiente circostante e di catturare informazioni tridimensionali, prendendo le esatte misure di un ambiente e degli oggetti. Una tecnologia che può consentire agli sviluppatori di app di trasformare ad esempio le case degli utenti nel livello di un gioco o creare una finestra magica verso ambienti di realtà aumentata e virtuale. I dispositivi Project Tango possono riconoscere i luoghi in cui sono già stati, come ad esempio il salotto di un’abitazione, un ufficio, o anche un luogo pubblico. Inoltre i dispositivi con questa tecnologia possono utilizzare il Gps in luoghi chiusi, come centri commerciali e negozi e trovare un oggetto (prodotto) specifico.

 

Contenuti correlati : Tango Qualcomm Snapdragon CES Lenovo smartphone Google

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI