11 Aprile 2007  00:00

Dtt: sono 4.706.899 i decoder nelle case italiane

TVer

Lo rileva una ricerca di Gfk, mentre per il ministro Paolo Gentiloni il 2012 è una data realistica per lo switch-off, a condizione che il ddl sia approvato e che Rai e Mediaset potenzino l’offerta

Un decoder in 21 mln di famiglie entro il 2012 è un obiettivo ambizioso ma possibile, secondo il ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni. A condizione, però, che il disegno di legge che fissa le modalità della transizione sia approvato in sede parlamentare. E, soprattutto, che Rai e Mediaset trovino le risorse per moltiplicare l’offerta, lanciando nuovi programmi digitali. Intanto, in attesa che nasca la piattaforma Tivù, la diffusione dei decoder raggiunge quota cinque milioni. Complessivamente, stando alla ricerca Gfk, realizzata per conto di DgTvi, da febbraio 2004 a febbraio 2007, gli italiani hanno acquistato 4.706.899 set top box. Se si considerano anche le tv digitali, si arriva a un totale di 5.006.867.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI