03 Febbraio 2016  12:06

I convertibili non “salvano” i Tablet

Aldo Cattaneo
I convertibili non “salvano” i Tablet

Il mercato mondiale delle tavolette nel 2015 è sceso del 10% anche se i consumatori premiano i device 2in1

Secondo le ultime release di IDC per quanto riguarda il mercato mondiale dei tablet il quarto trimestre 2015 si è chiuso con vendite appena sotto il 66 milioni di unità, in calo del 13,7% rispetto all’anno precedente. Le unità vendute durante lo scorso anno sono state complessivamente 206,8 milioni, circa il 10% in meno rispetto ai 230 milioni fatti registrare nel 2014. All’interno di questo scenario appare una tendenza chiara: gli utenti sono sempre più interessati ai convertibili che in effetti risultano più che raddoppiati anno su anno. Un raddoppio che non riesce comunque a compensare la contrazione dei tablet in senso stretto, che registrano un pesante -21,1% rispetto al 2014. Sul fronte dei brand Apple si conferma per il momento leader del mercato con una share del 24% ma con una contrazione del 21,8% rispetto allo scorso anno. Al secondo posto troviamo Samsung che totalizza il 16,7% di share e con un calo del 16,1% anno su anno. Ottima la performance di Huawei che cresce a tre cifre sia per la piccola market share del 2014, più facile da incrementare, sia per l’offerta di tablet con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Contenuti correlati : convertibili Tablet Apple vendite Samsung Huawei qualità prezzo
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 21 Ottobre 2011
    Games Week, Media World partner ufficiale
    Aesvi ha ufficializzato la partnership con Media World per il Games Week, la prima edizione della fiera dedicata al mondo videoludico in Italia, che...