11 Novembre 2015  09:25

I mobile coupon aiutano a vendere

Elena Reguzzoni
I mobile coupon aiutano a vendere

Questo tool è particolarmente efficace negli USA dove la redemption è dell’80%

È quanto mai evidente l’elevata penetrazione dei mobile tra i consumatori e quindi non stupisce che le attività d’ingaggio di molte insegne oggi coinvolgano forme di mobile advertising al fine di aumentare il traffico dei propri pv. Un recente studio realizzato negli USA da Marchex è andato però a indagare (attraverso interviste ai direttori marketing e comunicazione di società con oltre 100 dipendenti) quali strumenti possono essere efficaci per aiutare il retailer a trasformare in acquisto la visita allo store. Ebbene il 63% degli intervistati ha indicato i mobile coupon che non a caso sono utilizzati già da oltre il 40% delle società coinvolte. Percentuale destinata a salire visto che oltre il 7% delle aziende intervistate ha confermato di essere pronta a lanciare questo tipo di tool. L’indagine ha anche evidenziato che i mobile coupon sono particolarmente efficaci: 8 consumatori su 10, secondo quanto emerso dal campione, lo utilizzano per un loro acquisto off line od on line. Dopo i mobile coupon troviamo, a una certa distanza, l’invio di sms (indicato dal 27% degli intervistati), promo dei vendor (26%), messaggi via beacon (23%) e promo via shopping App (22%).

Contenuti correlati : mobile advertising mobile coupon punto vendita acquisto consumetori
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI