20 Novembre 2014  11:47

Il Nokia N1 è frutto di un accordo con Foxconn

Gianfranco Caccamo
Il Nokia N1 è frutto di un accordo con Foxconn

Il nuovo tablet dell’azienda finlandese è prodotto e distribuito dalla società cinese

Pochi giorni fa l’annuncio del lancio di un tablet da parte della storica società finlandese, Nokia, aveva sorpreso il mercato, dato che dopo la cessione a Microsoft della divisione mobile, la società scandinava non ha la struttura per la produzione e gestione di device. Ora arriva la notizia secondo cui il Nokia N1 è frutto di un accordo tra Nokia e Foxconn, a renderlo noto il sito ITWorld per il quale la società finlandese ha ceduto il licenza il suo marchio al colosso cinese, noto tra l’altro per la produzione – per conto di Apple -, di iPhone e iPad, ma il ITWorld fa notare che il rapporto con Nokia è ben differente, dato che l’azienda cinese si occupa, non solo di produrre il tablet, ma anche della vendita, distribuzione e customer care. Nokia si occupata ‘solo’ della parte progettuale del design e del layer software basato sull’ultimo OS Android. Il tablet, inizialmente sarà commercializzato proprio nel mercato cinese, ma Nokia e Foxconn intendono lanciarlo successivamente anche sul mercato europeo. Inoltre l’N1 sembra solo il primo passo per un ritorno nel mercato degli smartphone da parte dell’azienda finlandese, che deve però attendere la fine del 2015, ovvero il termine della licenza concessa a Microsoft per utilizzare il suo brand in questo settore.

Contenuti correlati : Foxconn OS Android Nokia Nokia N1 accordo tablet
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI