26 Agosto 2015  12:38

Le vendite on-line crescono di più di quelle fisiche

Elena Reguzzoni
Le vendite on-line crescono di più di quelle fisiche

I dati di sell out del mercato americano lo confermano. La share dell’ecommerce negli USA è però tuttora del 7,2%

I dati delle vendite totali dell’ultimo trimestre negli USA confermano che lo shopping on line cresce e cresce in maniera più consistente di quello del retail tradizionale. Se le vendite liquide sono aumentate nel Q2 del 14% (anno su anno) toccano quota 83 miliardi di dollari (ovvero 10 miliardi di vendite in più in un solo anno), quelle fisiche sono cresciute, ma solo dell’1% per un giro d’affari però di ben 1.088 miliardi di dollari. Al contrario di quanto molto spesso si crede, la share dell’ecommerce sul totale vendite B2C è tuttora negli States del 7,2%, la quota più alta tra l’altro finora raggiunta, fa sapere sempre Business Insider.

Contenuti correlati : shopping online vendite on-line sell out retailer USA ecommerce

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 13 Novembre 2012
    Terremoto ai vertici di Microsoft
    A poche settimane dal lancio di Windows 8 il Ceo di Microsoft Steve Ballmer ha dato il ben servito Steve Sinofsky, capo della divisione di Windows...