19 Febbraio 2015  10:17

Smartphone, +23% a volume e +15% a valore

Aldo Cattaneo
Smartphone, +23% a volume e +15% a valore

Le vendite a livello globale hanno superato 1,2 miliardi di unità. Sempre più entry level, ma anche big screen

Gli ultimi dati GfK relativi al 2014 rivelano che a livello globale sono stati venduti più di 1,2 miliardi di smartphone con una crescita del 23% anno su anno, questo grazie in particolare al contributo dell’America Latina e delle regioni emergenti dell'Asia-Pacifico. Un ottimo risultato, ma il mercato è destinato a rallentare nell'anno in corso. Kevin Walsh, direttore della divisione Trends and Forecasting di GfK spiega: "Nel 2015 ci sarà un rallentamento dovuto al raggiungimento di una certa saturazione. Prevediamo che le vendite a livello globale cresceranno del 14% quest'anno. Le regioni emergenti guideranno la crescita del 2015 grazie al boom degli entry level. Nella fascia da 100 a 150 dollari le vendite rimarranno stabili, ma saranno gli smartphone ancora più economici a guadagnare terreno". Anche a valore il mercato è salito passando da 330,4 miliardi di dollari a 381,1 miliardi di dollari nel 2014 (+15%). Secondo Walsh "ciò è dovuto alla rapida adozione da parte dei consumatori di smartphone con schermo più largo e quindi a prezzo più alto. Il segmento tra i 5” e i 5,6" è cresciuto più del 130% anno su anno nell'ultimo trimestre del 2014 e di quasi il 150% nell'intero anno. Nel 2015, prevediamo che questo segmento diventi la fascia di schermi dominante sorpassando quella tra 4 e 4,5" per la prima volta".

 

Contenuti correlati : saturazione entry level big screen vendite GfK smartphone mercato
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI