06 Agosto 2008  00:00

Sony: acquistata la quota di BMG

TCer

Il colosso giapponese detiene così ora il controllo totale della major musicale

Sony con un investimento di 900 milioni di dollari (pari a circa 581 milioni di euro) ha acquistato la quota pari al 50% della Sony BMG detenuta dal gruppo tedesco Bertelsmann Music. Persone vicine all’imprenditore tedesco hanno parlato diversamente di un accordo che, inclusi il riconoscimento dei diritti su alcuni cataloghi europei e altre collaborazioni, dovrebbe aggirarsi su 1,5 miliardi di dollari (pari a circa 970 milioni di euro). Questa operazione segna la fine della join venture siglata nel 2004 con il gruppo tedesco e mette nelle mani del colosso giapponese - e della divisione Sony Music Entertainment - il controllo totale della major musicale che grazie ai contratti con importanti star detiene la seconda posizione nel mercato mondiale della musica. Howard Stringer, chief executive di Sony, ha sottolineato questa decisione permetterà al colosso giapponese maggiore flessibilità e un utilizzo sinergico della musica in altri prodotti firmati Sony, in primo luogo la PS3 o i cellulari walkman Sony Ericsson.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI