26 Gennaio 2016  15:02

Sony compra un’azienda di chip

Elena Reguzzoni
Sony compra un’azienda di chip

Il colosso giapponese pronto ad acquisire Altair per oltre 210 milioni di dollari, confermando così l’interesse per l’IoT

Dopo aver acquisito la divisione dei sensori d’immagine di Toshiba, Sony ha deciso di comprare anche un’azienda israeliana di chip, Altair, confermando così il proprio interesse per l’IoT e a sviluppare device e appliances di nuova generazione. L’accordo verrà perfezionato entro febbraio e vedrà il pagamento di oltre 210 milioni di dollari. “Sempre più frequentemente gli oggetti saranno equipaggiati con chipset per interconnettersi fra loro e per poter rendere disponibili in modo semplice e sicuro funzioni e servizi sempre più vasti” ha commentato il colosso giapponese.

Contenuti correlati : Altair Sony acquisizione chip IoT
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI