15 Novembre 2016  12:02

Acquisto abitazioni: aumenta la disponibilità di spesa

Anna Montalbetti
Acquisto abitazioni: aumenta la disponibilità di spesa

Cresce la classe compresa tra 120 e 169 mila euro

Secondo le analisi dell’Ufficio Studi Tecnocasa in merito alla disponibilità di spesa per l’acquisto di un’abitazione nelle grandi città, nel mese di luglio cresce la percentuale della classe di spesa compresa tra 120 e 169 mila euro rispetto ai sei mesi precedenti. Il peso maggiore però è ancora rappresentato dalla fascia più bassa, quella che arriva fino a 119 mila euro. La fascia in crescita segue comunque subito dopo, con un peso del 24%.

 

Differenze rispetto alla media delle grandi città si notano a Roma e Milano, dove la maggior parte delle richieste si concentra su una fascia tra i 250 e i 349 mila euro; a Firenze e Bari si sta tra i 170 e 249 mila euro, mentre a Bologna tra i 120 e i 169 mila euro. L’analisi rileva che anche le città più piccole seguono in parte il trend rilevato nei grandi centri, con incrementi però meno consistenti.

 

 

Contenuti correlati : abitazione spesa Tecnocasa

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 03 Ottobre 2019
    Traffico= fatturato?
    Come afferma un noto rivenditore romano, da tempo il canale soffre di un malessere condiviso, ovvero la “sindrome del negozio vuoto”.
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy