19 Gennaio 2016  10:03

Candy Hoover Group “nella testa del consumatore”

roberta broch
Candy Hoover Group “nella testa del consumatore”

È il titolo del kick off annuale del gruppo, in cui sono presentati risultati e strategie del gruppo. Focus particolare sulla fidelizzazione del cliente finale, grazie ad attività di marketing adeguate, e non solo

È in corso di svolgimento “Get into the consumer’s mind”, l’annuale kick off di Candy Hoover Group che riunisce i direttori di tutte le country per presentare i risultati ottenuti e gli obiettivi per il 2016.

Secondo una nota dell’azienda, il fatturato del gruppo di Brugherio nell’anno appena concluso è cresciuto dell’11%, con buone performance di tutti gli assi strategici del Gruppo: Washing, Built-In, Small domestic appliances. Il Ceo Beppe Fumagalli ha delineato la vision e le strategie per il prossimo biennio, con innovazione, velocità ed efficienza come parole d’ordine per raggiungere la soddisfazione del consumatore.

 

Il Gruppo sta lavorando sulla costruzione di un’organizzazione realmente orientata al consumatore: numerosi i progetti volti a sviluppare l’engagement dell’utente finale e la sua fidelizzazione al brand, supportando così le vendite. Per questo motivo, il piano di investimenti in programma è ricco: dalla comunicazione, alle attività di marketing sviluppate per garantire una shopping experience adeguata, fino al servizio post vendita.

 

Fra gli obiettivi, mantenere la crescita sui settori del lavaggio, dell’incasso e del piccolo elettrodomestico, ma anche conservare un focus sul segmento delle smart appliances, grazie alle gamme Candy simply-Fi e Hoover Wizard e ulteriori sviluppi sul tema connectivity.

 

Beppe Fumagalli, Ceo, commenta: “Crediamo fortemente che un approccio condiviso, obiettivi chiari e l’impegno che da sempre caratterizza il gruppo Candy siano la strada giusta per perseguire i nostri obiettivi di crescita. Abbiamo tutte le potenzialità per riconfermare la nostra presenza sul mercato, portando innovazione tecnologica e valore a un settore strategico per l’intera economia italiana”.

Contenuti correlati : Candy Hoover obiettivi progetti Beppe Fumagalli risultati fatturato

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 03 Ottobre 2019
    Traffico= fatturato?
    Come afferma un noto rivenditore romano, da tempo il canale soffre di un malessere condiviso, ovvero la “sindrome del negozio vuoto”.
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 09 Dicembre 2013
    Scavolini Store apre a Teramo
    Lo scorso 7 dicembre è stato inaugurato un nuovo Scavolini Store in Via Italia a Mosciano S. Angelo, in provincia di Teramo.

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy