05 Ottobre 2015  11:48

Fatturato e ordinativi dell’industria in crescita

Anna Montalbetti
Fatturato e ordinativi dell’industria in crescita

Secondo l’Istat, i beni di consumo durevoli registrano un +4,3% dei ricavi su base annua

L’Istat ha reso noti i dati relativi al fatturato e agli ordinativi dell’industria italiana che si riferiscono al mese di luglio 2015, segnalando andamenti positivi. Rispetto allo stesso mese dello scorso anno infatti il fatturato totale cresce del 2,2%, sintesi di un +1,3% a livello interno e di un +4,2% sui mercati esteri. Gli ordinativi crescono globalmente di ben il 10,4%, mentre quelli interni del 14,4%. In questo contesto, il fatturato dei beni di consumo durevoli, che comprendono anche mobili ed elettrodomestici, sale del 4,3%, mentre i beni non durevoli segnano un +3,3%. Gli incrementi più importanti sono però da attribuire ai mezzi di trasporto: sempre in confronto con luglio 2014, il fatturato cresce del 22,1% e gli ordinativi del 61,3%.

 

 

Contenuti correlati : beni di consumo durevoli ordinativi mezzi di trasporto Istat fatturato industria mobili elettrodomestici

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Consumatori? No, persone
    Il termine consumatore? Sorpassato. E cliente? Anche. Oggi è più semplice parlare di “persone”, singoli individui...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy