27 Marzo 2015  10:52

Mercatone Uno chiuderà 34 punti vendita

Anna Montalbetti
Mercatone Uno chiuderà 34 punti vendita

Per il 1° aprile è previsto uno sciopero dei lavoratori dell’insegna

Sono 34 i punti vendita che Mercatone Uno si appresta a chiudere. In risposta a tale decisione è stato indetto da alcune sigle sindacali uno sciopero, previsto per il 1° aprile, in concomitanza con l’incontro previsto tra la società e il Ministero dello Sviluppo Economico, durante il quale si dovrebbe discutere anche dei potenziali acquirenti dell’insegna. Le segreterie nazionali di Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil hanno deciso tale mobilitazione per due ragioni: la prima è per “protestare contro il disimpegno di una proprietà e l'approssimazione di un management che, in questi ultimi anni, hanno condotto al collasso economico-finanziario una società che, se opportunamente rifinanziata e guidata, avrebbe potuto rispondere positivamente alla sfida competitiva del mercato” si legge in una nota ufficiale. La seconda riguarda “la condotta del management aziendale che, anche in occasione dell'operazione in corso di ‘smantellamento’ dei 34 punti vendita considerati meno performanti - per i quali nel frattempo il tribunale di Bologna ha autorizzato la svendita speciale delle merci - ha ignorato ogni confronto preventivo con le federazioni sindacali limitandosi a comunicare tardivamente ai rappresentanti dei lavoratori la lista dei ‘34 negozi capri espiatori’ con una sbrigativa velina aziendale” che ha impedito, sempre a detta dei sindacati, “ogni valutazione sull’andamento degli stessi”.

 

Dal canto suo M. Business/Mercatone Uno risponde con un comunicato, comparso anche su Facebook, in cui afferma che “non possono essere messi in discussione gli sforzi e l’impegno dell’azienda per salvaguardare l’occupazione e il sostegno al reddito del personale” così come le “iniziative volte a tentare il rilancio del Gruppo”. Il management ribadisce inoltre che le trattative con i potenziali investitori sono in corso e in una fase molto “delicata, nella quale è essenziale garantire l’equilibrio per arrivare a una soluzione positiva della proceduta in corso”.

 

Contenuti correlati : smantellamento Mercatone Uno punti vendita chiusura sciopero sindacati crisi investitori

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 03 Ottobre 2019
    Traffico= fatturato?
    Come afferma un noto rivenditore romano, da tempo il canale soffre di un malessere condiviso, ovvero la “sindrome del negozio vuoto”.
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy