02 Ottobre 2009  14:03

Coop aprirà a Scandicci (Fi)

SOMg
Coop aprirà a Scandicci (Fi)

La regione Toscana autorizza un centro commerciale da 19 mila metri quadrati

Nel luglio scorso la Regione Toscana aveva riaperto i termini per le autorizzazioni alla grande distribuzione, previste nel piano del commercio. All’area metropolitana fiorentina erano stati attribuiti 23 mila metri quadrati. Nello stesso periodo venivano depositate due richieste, che attendevano da anni il via libera, quella dell’area Cdr (Coop) di Pontignale a Scandicci, e quello di Ikea. Il 30 settembre, la conferenza dei servizi ha autorizzato il progetto di Coop: diciannovemila metri quadrati, che assorbiranno gran parte dei 23 mila a disposizione per l’area Firenze, Prato e Pistoia, bloccando di fatto alcuni dei progetti previsti nella stessa zona come quello di Osmannoro sud, dove il gruppo Fingen aveva proposto un’opera di circa 30 mila metri quadri. Ma anche quelli di Castello di Fondiaria-Sai, dove si ipotizzavano circa cinque mila metri quadri, e il progetto della Cittadella Viola della Fiorentina. Ma secondo il sindaco di Scandicci, Simone Gheri: «Non è stato bruciato nessuno, Coop non aspetta da due giorni, ma da 10 anni. Quello del Cdr è un caso unico per i grandi centri commerciali dell’area fiorentina, perché nasce da un accordo con i Comuni dell’area che ha portato al ridimensionamento di altre strutture Coop». Fonte Corriere Fiorentino.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.