03 Dicembre 2015  11:04

In crescita la spesa degli italiani

Elena Reguzzoni
In crescita la spesa degli italiani

Il 22° Osservatorio Findomestic fotografa un trend positivo, particolarmente bene i prodotti durevoli, su tutti auto e beni technical

 

La 22° edizione dell’Osservatorio Findomestic sui consumi conferma la crescita della spesa degli italiani iniziata lo scorso anno, grazie a un miglioramento del clima di fiducia e a un maggior potere di acquisto “alimentato dalla bassa inflazione”. L’aumento dei consumi totali è stimato per un +1%, con i prodotti durevoli a trainare con il loro +7%. Particolarmente bene i mezzi di trasporto, in particolare le immatricolazioni auto sono stimate in aumento del 14%. Anche il comparto dei prodotti technical riporta una crescita 4,3%, mentre l’arredamento si ferma a un +1%, ma è il primo segno positivo dopo anni. Il bricolage è invece statico. Nel mondo technical si distinguono il ged (lavaggio in testa), il ped (cura della persona e cucina in testa), la telefonia intesa come smartphone, ma ci sono anche i primi passi dei wearable e il clima che ha sicuramente beneficiato del grande caldo estivo. Non va così bene per le categorie CE, fotografia e IT che invece riportano ancora trend in contrazione degli acquisti. L’indagine di Ipsos commissionata quest’anno da Findomestic è stata invece dedicata ai due trend dell’aumento della popolazione straniera e degli anziani e proprio nell’ambito di quest’ultimo focus la ricerca ha evidenziato che se per gli over 65 anni per l’acquisto di food, abbigliamento, elettrodomestici, hi tech e arredamento i negozi fisici e la GD sono il canale dover fare shopping, già nella fascia degli italiani tra i 18 e i 34 anni è evidente l’avanzata del canale on line, in particolare nel caso dell’acquisto di prodotti technical.

Contenuti correlati : spesa italiani Findomestic rapporto CE fotografia IT technical

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.