01 Settembre 2015  12:51

eBay festeggia 20 anni

Gianfranco Caccamo
eBay festeggia 20 anni

eBay - 1997

Il 3 settembre 1995 Pierre Omidyar apriva il sito AuctionWeb, antesignano del colosso delle aste online

Il 1995 è stato un anno fondamentale per l’evoluzione dell’ecommerce, se nel luglio di quell’anno nasceva l’antesignano della grande A, il 3 settembre Pierre Omidyar lanciava AuctionWeb, quello che poi sarebbe diventato eBay, la casa d’aste online più rinomata al mondo. Questa settimana quindi verranno festeggiati i 20 anni di un colosso da 83 miliardi di dollari di fatturato. La storia vuole che il primo prodotto venduto sia stato un puntatore laser rotto, comprato da un collezionista per meno di 15 dollari. Negli anni eBay (il cambio del nome risale al 1997), ha ampliato il suo business, con il lancio per esempio di PayPal nel 2002 (di recente le due società si sono divise) e con l’acquisto nel 2005 di Skype, poi venduto a Microsoft. In Italia eBay è arrivato nel 2001 con l’acquisizione del sito iBazar. Oggi nel mondo la società guidata da Omidyar può contare su 157 milioni di clienti attivi, di cui 4,5 milioni in Italia, 800 milioni di inserzioni e 25 milioni di venditori (26 mila in Italia). Le prossime sfide sembrano essere la gestione dello spin off da PayPal, che secondo alcuni addetti ai lavori indebolirà il colosso di San Jose, ma anche fare i conti con le politiche sempre più agguerrire dei competitor del calibro di Amazon e Alibaba, ma anche di Google e Facebook che sono sempre più intenzionati ad entrare nell’ecommerce.

Contenuti correlati : AuctionWeb Pierre Omidyar ecommerce eBay colosso compleanno venditori inserzioni

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.