21 Febbraio 2001  00:00

Acquisti: il Museo delle Scienze di Milano verso i giocattoli scientifici

(Mel)

L’importante istituto museale intende ampliare le proprie dotazioni per l’allestimento dei laboratori rivolti ai più piccoli

Il Museo delle Scienze di Milano intende incrementare i propri acquisti nel settore dei giocattoli scientifici e dei prodotti multimediali educativi. L’importante istituto museale, infatti, sta potenziando le proprie strutture rivolte ai più piccoli, con laboratori e spazi dedicati al gioco come possibilità di apprendere e conoscere. In particolare, l’Associazione Museo delle Scienze ha stabilito contatti con Giocattoli Max per l’utilizzo di giochi scientifici, con Rocco Giocattoli per i dinosauri Megasaurus e con Plastwood, azienda sarda che produce e distribuisce Geomag (gioco di costruzioni magnetiche). Per il prossimo futuro il Museo si rivolgerà anche a La Nuova Faro (giochi d’imitazione e creativi) e a Big Chief, azienda specializzata nella realizzazione di Cd-Rom educativi rivolti a un target prescolare e delle prime classi elementari.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy