02 Novembre 2010  17:03

Dreoni reinventa il negozio

TSsb
Dreoni reinventa il negozio

In occasione del 87esimo anniversario il titolare del pv di Firenze ha deciso di rinnovare lo storico negozio

Dreoni, storico negozio di Firenze, ha festeggiato l’87 esimo anniversario e domenica 31 ottobre ha presentato il rinnovamento del negozio a tutta la clientela. Per l’inaugurazione del negozio reinventato è stata organizzata una festa con clown, saltimbanchi, scultori di palloncini, trampolieri e zucchero filato. Nella scelta della nuova veste si è puntato sulla tradizione: due ampie vetrine con due libroni istoriati con le immagini principali della storia di Pinocchio, da sempre il marchio di fabbrica. Poi due entrate e due casse diverse, una fatta come la casetta di Hansel&Gretel e un’altra a forma di locomotiva bianca con le rifiniture rosse e verdi. Nuovi anche gli scaffali e alcune scenografie, come una porta a forma di castello. «Volevamo che fosse tutto più visibile» – dice Laura Dreni, che insieme alla sorella Silvia è l’epigona di una tradizione che si tramanda da mezzo secolo e che cominciò prima della guerra in un piccolo fondo ad Arezzo. «Da noi sono venuti Batistuta, Prandelli, Giardino – aggiunge Laura Dreoni – e pure il regista Tim Burton. Quattro anni fa è venuto anche Michael Jackson. Per lui blindarono via Cavour. Arrivò in limousine davanti al negozio. Lui e i suoi figli scesero tutti intabarrati, col volto coperto, per non farsi riprendere dalle telecamere e dagli obiettivi dei fotografi che si erano appostati alle vetrine sul retro. Volle il negozio tutto per lui. Dentro fece scegliere ai bambini».

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 15 Giugno 2020
    Il Natale che verrà
    È ora per il mercato di pensare al periodo più importante dell’anno. L’ultimo trimestre vale già oltre la metà
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy