18 Novembre 2016  09:57

«Guardiamo al prossimo Natale con positività»

Silvia Balduzzi
«Guardiamo al prossimo Natale con positività»

Stefano Galli

L’intervista a Stefano Galli, Sales Manager di Imc Toys Italy e Rubie’s Italy

Come saranno suddivisi gli investimenti pubblicitari?

«La maggior parte del nostro investimento 2016 sarà ancora concentrata sulla pianificazione televisiva (circa 90%), tuttavia abbiamo lavorato anche sul digital (in concomitanza con la calendarizzazione TV) ed abbiamo pianificato insieme ad un partner per noi molto importante un’interessante attività in-store nei mesi di ottobre e novembre, coinvolgendo diversi canali».

Come sono cambiati i vostri investimenti rispetto al Natale 2015?

«Abbiamo incrementato notevolmente l’investimento in comunicazione, anche in virtù di un’offerta molto più complete ed articolata rispetto al 2015. Nel dettaglio, passiamo da 4 a 11 codici in comunicazione».

Su quali canali televisivi punterete?

«Su tutti i canali in target con i nostri prodotti».

Quali campagne digitali avete messo in programma?

«Stiamo lavorando a due campagne interessanti, sfruttando diversi formati».

In quale modo i social network rientrano nella strategia dell’azienda?

«Stiamo lavorando a questa opportunità a livello Internazionale. Il coordinamento è seguito dalla sede centrale Imc Toys, poichè in start-up la filiale non dispone ancora di una struttura dedicata alla gestione di iniziative che richiedono molto tempo e risorse dedicate».

A quanto ammontano i vostri investimenti pubblicitari per il Natale?

«L’investimento complessivo è di circa il 70% superiore rispetto all’anno scorso».

Previsioni Natale 2016?

«Guardiamo al prossimo Natale con rinnovata positività, in relazione al buon lavoro svolto nel 2015 e quest’anno in termini di distribuzione. Alcuni dei nostri prodotti hanno una storicità interessante in altri Paesi; non è detto che il risultato si ripeta anche in Italia, ma l’esperienza dello scorso anno ci permette di attendere con fiducia i primi dati di sell-out».

Anticipazioni 2017?

«Presenteremo la collezione per la prima parte dell’anno a metà ottobre. Per noi il focus ricalcherà la politica che stiamo presentando al mercato dall’apertura della filiale: sostenere i nostri brand (Club Petz, Club Petz Funny, Baby WOW, Play Fun) e sviluppare un buon lavoro in termini di distribuzione e comunicazione sulle licenze in portafoglio, con particolare riferimento ai grandi investimenti del Gruppo IMC sul mondo Mickey Mouse e Minnie».

Contenuti correlati : Stefano Galli i Imc Toys Italy Rubie’s Italy canali televisivi investimenti pubblicitari Natale promozioni investimenti previsioni
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy