28 Agosto 2000  00:00

Hasbro: nuove nomine ai vertici

(Mel)

L’intento dell’azienda americana è quello di rafforzarsi e puntare con forza sulla crescita del fatturato

Herb Baum, presidente e chief operating officer di Hasbro dal gennaio 1999, ha rassegnato le dimissioni per passare a The Dial Corporation in qualità di amministratore delegato e Ceo. Contemporaneamente, Alan G. Hassenfeld, chairman e Ceo del colosso americano dei giocattoli, ha annunciato la promozione di quattro key senior executives, tra cui la nomina dell’attuale executive vice president Alfred J. Verrecchia alla carica di president e chief operating officer. In particolare, George Volanakis, senior vice president, è stato promosso a executive vice president con responsabilità per U.S. Toy Group e International, e riporterà a Alfred J. Verrecchia. Brian Goldner, giunto in Hasbro lo scorso marzo da Bandai e chief operating officer di Tiger, è stato chiamato alla direzione di U.S. Toy Group, che include tutte le divisioni e i brand di Hasbro. Ogni decisione è stata presa in funzione del rafforzamento dell’azienda e della futura crescita del fatturato.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy