12 Febbraio 2020  16:04

Istat: popolazione in calo da 5 anni consecutivi

Wajda Oddino
Istat: popolazione in calo da 5 anni consecutivi

Meno residenti e meno nascite, ma positivi i flussi migratori netti con l’estero. Una fotografia dell’Italia fatta dall’Istituto Nazionale di Statistica

In Italia continua a diminuire la popolazione. Secondo i dati Istat, al 1° gennaio 2020 i residenti ammontano a 60 milioni 317mila, 116mila in meno su base annua. Aumenta il divario tra nascite e decessi: per 100 persone decedute arrivano soltanto 67 bambini (dieci anni fa erano 96). Il numero medio di figli per donna è 1,29 e 32,1 anni è l'età media in cui una donna partorisce. Positivi, ma in rallentamento, i flussi migratori netti con l’estero: il saldo è di +143mila, 32mila in meno rispetto al 2018, frutto di 307mila iscrizioni e 164mila cancellazioni. Ulteriore fattore a cui si assiste da tempo, l’innalzamento dell’età media, che al 1° gennaio 2020 si attesta a 45,7 anni.

Contenuti correlati : Istat
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy