01 Aprile 2020  15:36

L’impegno di Mattel nell’emergenza Coronavirus

Wajda Oddino
L’impegno di Mattel nell’emergenza Coronavirus

L'azienda vuole dare il suo contributo aiutando i sanitari in prima linea nella lotta al Coronavirus

Mattel scende in campo per dare il proprio contributo contro la pandemia da Covid-19, aiutando i sanitari a proteggersi per operare in maggiore sicurezza. La multinazionale ha infatti annunciato che i team di design e sviluppo a El Segundo, CA e a East Aurora, NY stanno producendo mascherine per il viso negli stabilimenti di Barbie e Fisher-Price per aiutare a soddisfare la crescente domanda. Le mascherine saranno distribuite agli ospedali e ai primi presidi contro il virus a partire da questa settimana. Mattel sta anche realizzando con la guida di esperti della salute dei dispositivi di protezione individuale (PPE).

Contenuti correlati : Mattel
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy