20 Febbraio 2002  00:00

Licensing: presentata oggi la nuova linea Quark

(mev)

La filiale italiana della multinazionale di giocattoli Hasbro rinnova l’accordo con Rai Trade per lanciare i giochi ispirati alla trasmissione di Piero Angela

E’ stato presentato oggi a Milano l’accordo di licensing raggiunto fra Rai Trade a alcuni licenziatari anche del settore giocattolo relativo alla trasmissione televisiva SuperQuark. Al Museo della scienza e della tecnica di Milano Andrea Portante, direttore commerciale di Rai Trade ha confermato l’intenzione di proseguire sul programma di licensing che prevede, oltre allo sfruttamento del brand SuperQuark (le trasmissioni riprenderanno a giugno) anche quello del contenitore di Rai Tre per bambini la Melevisione e altri programmi come Linea Verde o Geo&Geo. Secondo una ricerca condotta dal canale satellitare Discovery Channel negli Usa un prodotto marchiato col logo dell’emittente ha il 60-65% di possibilità d’acquisto, se comparato a un altro prodotto senza licenza. “Vogliamo diventare il punto di riferimento in Italia per il licensing televisivo – ha detto Portante - ma stiamo sviluppando anche l’acquisizione di marchi non Rai, veicolati sui nostri canali, e di marchi non televisivi”. Erano presenti in conferenza stampa i licenziatari di Quark: per i giocattoli Hasbro e Ravensburger, per l’editoria Mondadori (che pubblica una collana di Oscar ispirata a Quark), Hachette Rusconi, che festeggia un anno dall’uscita della rivista Quark (con una tiratura di 260 mila copie). Hasbro in particolare lancerà nei negozi fra due settimane la linea di prodotti Quark, per il momento sono divisi fra puzzle e giochi creativi, che permettono di costruire, ad esempio, dinosauri, ambientazioni preistoriche o egiziane. La campagna pubblicitaria sarà invece programmata sulle reti Mediaset dal 3 marzo. Piero Angela, conduttore della trasmissione dal 1980 (il 4 giugno ’99 ha festeggiato la puntata 2000 con una media di 5 milioni di telespettatori) ha annunciato che sono in progetto altre novità anche che coinvolgeranno le scuole e una serie di puntate in onda dall’anno prossimo concentrate sull’antico Egitto e realizzate dalla stessa società che ha curato gli effetti speciali del film ‘Il Gladiatore’.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Il gioco che unisce
    Nel 2020 il giocattolo sembra riscoprire il suo ruolo di strumento di sensibilizzazione del bambino ai temi più attuali,...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

  • 11 Aprile 2001
    Televisione: Fox Kids punta sulla Russia
    Fox Kids Europe, la principale compagnia paneuropea specializzata nell’entertainment per ragazzi, ha annunciato oggi un accordo stretto con REN TV,...

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy