29 Luglio 2015  09:55

Antipirateria, GdF sequestra 23 milioni di Cd e Dvd

Antonio Allocati
Antipirateria, GdF sequestra 23 milioni di Cd e Dvd

Al termine di una lunga attività investigativa, condotta in sei regioni, sequestrati beni per un valore totale di 96 milioni di euro

I militari della Guardia di Finanza, a compimento di una lunga attività investigativa, in collaborazione con il Servizio Antipirateria di Siae, condotta in sei regioni – Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Campania, Lazio e Puglia - ha effettuato un sequestro di beni, il cui valore supera i 96 milioni di euro, nei confronti di un’associazione a delinquere finalizzata all’evasione dell’Iva sui prodotti informatici. Ne dà notizia il sito Siae.it in cui si legge anche che l’operazione ha portato pure al sequestro di 23 milioni di Cd e Dvd vergini (in gran parte con il marchio Verbatim). Triangolazioni fittizie, secondo lo schema tipico delle frodi carosello, rendevano infatti il prezzo dei prodotti informatici estremamente concorrenziale. I Cd e Dvd recuperati sono stati distribuiti a scuole, parrocchie e uffici pubblici. L’importante operazione è il risultato del lungo lavoro condotto dagli uomini della Guardia di Finanza con il supporto del Servizio Antipirateria di Siae partendo da un’indagine sull’ala del clan camorristico Mazzarella specializzata nella pirateria audiovisiva.

Contenuti correlati : Cd pirateria audiovisiva Antipirateria GdF Dvd Guardia di Finanza sequestro Siae

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 17 Settembre 2012
    L’Italia primeggia nel donwload pirata
    Una posizione di vertice di cui andare poco fieri. E’ quella certificata dalla ricerca della società Musicmetric secondo la quale, analizzando i

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy