29 Ottobre 2007  00:00

Antipirateria: importante operazione sull’on-line della GDF

MBAA

I militari di Melegnano (MI) sequestrano più 120 mila opere illegalmente condivise

Importante colpo messo a segno dalla Guardia di Finanza di Melegnano contro lo scambio illegale,attraverso reti P2P di opere musicali. L'indagine ha interessato l'intera provincia di Milano e ha permesso di individuare e denunciare 4 grandi “uploader”. Sono state sequestrate più di 120 mila opere illecitamente condivise tra file musicali, film e software e sono state comminate sanzioni complessive che vanno da 12 a un massimo di 25 milioni di euro. "Le istituzioni e le forze di polizia hanno ormai preso atto che la pirateria digitale non è un problema di quattro ragazzetti che scaricano a sbafo ma una seria minaccia per l'industria della creatività”, ha sottolineato Enzo Mazza, presidente Fimi. “Colpire i grandi spacciatori di musica illegale, costituisce un segnale di fermezza contro una crescente attività organizzata che causa notevoli danni ai nuovi business model della musica in Rete".

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 04 Dicembre 2015
    Agcom, la soddisfazione della Fapav
    Il pronunciamento della Corte Costituzionale, che ha dichiarato inammissibili le richieste formulate dal TAR del Lazio sulla costituzionalità delle

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy