05 Luglio 2011  16:54

Attesa per la sentenza Agcom di domani

BOsm
Attesa per la sentenza Agcom di domani

Tozzi, Google e Microsoft fanno lobbying per cancellare il diritto d’autore in Rete

È attesa per domani la delibera dell’Agcom sulla rimozione dei contenuti online che violino il diritto d’autore. Se da un lato c’è chi inneggia alla libertà della Rete, c’è però anche chi, come il presidente Anica Riccardo Tozzi, ribadisce la difesa del copyright. In un’intervista rilasciata a Corriere della sera.it Tozzi ha dichiarato: «Google, Microsoft e le altre multinazionali non vogliono impicci e fanno lobbying per cancellare il diritto d’autore in Rete. Noi abbiamo il diritto e il dovere di specificare che la proprietà intellettuale è la base della libertà di espressione».

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy