03 Maggio 2017  14:15

Blockbuster in Alaska prospera ancora

Antonio Allocati
Blockbuster in Alaska prospera ancora

La catena ha ben 9 punti vendita attivi nel gelido stato Usa

Il marchio Blockbuster non è scomparso. In Italia abbiamo infatti la catena Blockbuster Village (costituitasi dagli ex store in franchising del marchio americano) che con i suoi 24 punti vendita continua l'attività nel noleggio e nella vendita di prodotti perl'home entertainment. Certo è che il peso a livello mondiale di un’azienda che ha fatto letteralmente la storia dell’entertainment in ogni angolo del mondo si è infintamente ridotto, anche e soprattutto in America. Dove però non è del tutto scomparsa. Infatti, 12 store Blockbuster resistono, e ben 9 di essi si trovano in Alaska – gli altri 3 sono in Texas – uno stato dalle particolari condizioni climatiche e nel quale il collegamento a Internet (il principale motivo per il declino di Blockbuster) ha tariffe ancora troppo costose.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy