17 Luglio 2007  00:00

Bollino Siae: la sentenza europea non influenzerà il mercato italiano

THLc

Lo ha chiarito Davide Rossi, presidente Univideo, commentando la vicenda giudiziaria della KJWS

‘Non sarà certo la vicenda giudiziaria in discussione presso la Corte di Giustizia della Comunità europea a dare una spallata al bollino Siae in Italia’. Ad affermarlo è Davide Rossi, presidente Univideo, in seguito alle notizie circolate riguardo alla causa intentata contro la società lussemburghese KJWS, che aveva commercializzato in Italia Cd sprovvisiti del contrassegno. ‘Quand’anche il processo si concludesse con l’assoluzione dell’imputato, ne deriverebbe semplicemente l’obbligo per il Governo italiano di effettuare una notifica alla Comunità europea relativamente all’utilizzo del bollino, ma gli operatori del mercato italiano non ne verrebbero in alcun modo influenzati’.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy