09 Novembre 2017  16:07

Francia, home video ancora giù

Antonio Allocati
 Francia, home video ancora giù

Nei primi 9 mesi del 2017 i dati CNC/GfK parlano di un -10,2% a valore

Non consce davvero soste il declino del mercato home video fisico in Francia. Dopo un primo semestre negativo il settore, infatti, secondo il dati CNC/GfK nei primi 9 mesi del 2017 registra un - 10,2%. Nel corso dei primi nove mesi dell’anno le vendite di Dvd e Blu ray in Francia sono state pari a 339,74 milioni di euro. Nello specifico, la riduzione è stata del 12,2% nei ricavi Dvd (a 247,53 milioni di euro) e del 4,3% nel Blu ray (a 92,21 milioni di euro). Il Blu ray oggi rappresenta il 27,1% delle vendite nel valore video fisico nei primi 9 mesi del 2017, contro il 25,5% dello stesso periodo del 2016. A volume il dato dei primi 9 mesi del 2017 è diminuito del 12,6% rispetto al 2016.

Contenuti correlati : francia cnc gfk dvd blu ray mercato

ACCADDE OGGI

  • 04 Aprile 2018
    Arriva il sorpasso in versione restaurata
    Sarà disponibile dal 17 aprile per la prima volta in home video la versione restaurata de Il sorpasso di Dino Risi, per Cg Entertainment, il restauro

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy