23 Maggio 2018  14:19

Uk, i “superfan” del prodotto fisico “spina dorsale del mercato”

Antonio Allocati
Uk, i “superfan” del prodotto fisico “spina dorsale del mercato”

Uno studio condotto da Era (Entertainment Retailers Association) riafferma l’importanza dei consumatori affezionati al prodotto fisico, specialmente le edizioni speciali

In un settore sempre più influenzato dal digitale e dalla distribuzione online di contenuti come è l’entertainment domestico è interessante analizzare anche dei dati che continuano a confermare come il supporto fisico, in realtà, abbia ancora un ruolo importante. Secondo dei dati diffusi dalla britannica Era (Entertainment Retailers Association) i cosiddetti “Superfan”, autentici collezionisti di prodotti ed edizioni speciali (si parla soprattutto di vinile come di box Blu ray, per intenderci) tengono in piedi quasi 2/3 di alcuni settori del mercato home entertainment oltremanica. Si tratta di consumatori che, mediamente, in un anno spendono circa 400 sterline. Come afferma Kim Bayley, ceo di Era: "Sono questi Superfan da 400 sterline all'anno a rappresentare la spina dorsale del mercato". Lo studio (svolto da Entertainment Retailers Association Tracking Study su un campione di oltre 2.200 utenti Uk adulti) dice chiaramente che questi “Superfan” rappresentano a valore il 72% del mercato musicale riferito al vinile, e il 61% del mercato dei Blu ray. Per saperne di più

Contenuti correlati : blip ray kim baley home entertainment vinile era
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 21 Ottobre 2014
    Lionsgate si lancia nello Svod
    Lionsgate ha annunciato il lancio di un nuovo servizio di streaming su abbonamento ideato e realizzato in partnership con Tribeca Enterprises (la...

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy