11 Dicembre 2014  16:35

Accordo Telecom-Mediaset, si farà secondo Ben Ammar

Elena Rembado
Accordo Telecom-Mediaset, si farà secondo Ben Ammar

L’imprenditore cinematografico franco-tunisino lo ha dichiarato a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24

«Telecom come tutte le grandi compagnie di telefonia in Spagna e America dovrà fornire telefonia fissa, telefonia mobile, Internet e televisione. Dunque i contenuti saranno necessari. Telecom ha già un accordo con Sky, ne farà uno con Mediaset». Lo ha dichiarato l’imprenditore cinematografico franco-tunisino Tarak Ben Ammar (nella foto), che siede nel cda di Telecom, a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. «Tutte le aziende possono essere preda, però io vedo più una Telecom cacciatore. La rete di Telecom non verrà scorporata», ha aggiunto Ben Ammar. Quanto alla Rai, l’imprenditore ha detto: «Il servizio pubblico non deve fare troppa tv commerciale, deve vendere il made in Italy, la vostra cultura e la vostra ricchezza, come fanno nei rispettivi Paesi Bbc o France 2, che non sono orientati soltanto agli spot».

Contenuti correlati : Ben Ammar Accordo Telecom Mediaset
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 20 Settembre 2018
    Teenager tra Amici e nuovi eroi
     Amici vince sulla serialità tra i teenager: a dirlo è l’osservatorio sui teens di MediaCom Lab – il laboratorio di ricerca di MediaCom –

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy