24 Maggio 2018  10:29

"Amore pensaci tu" e "X Factor" vincono i Diversity Media Awards

Eliana Corti
"Amore pensaci tu" e "X Factor" vincono i Diversity Media Awards

Amore pensaci tu (©Mediaset)

La fiction Publispei vince come migliore serie italiana. Premiato anche il Tg2

Publispei si conferma campionessa nel racconto della diversity: dopo aver vinto lo scorso anno il Diversity Media Awards come migliore serie italiana con Un medico in famiglia, quest’anno ha portato a casa lo stesso riconoscimento con Amore pensaci tu, la fiction adattamento di House Husbands trasmessa da Canale 5. Organizzati da Diversity, i Diversity Media Awards 2018 hanno premiato i media e i personaggi che nel 2017 hanno contribuito alla rappresentazione valorizzante delle persone e delle tematiche LGBT. Se Amore pensaci tu ha vinto come migliore serie italiana,Sense8 (Netflix) è stata scelta come migliore serie tv straniera. Va a Netflix anche il Premio Media Young, vinto da Tredici. X Factor (FremantleMedia, on air su Sky Uno), invece, è stato giudicato il miglior programma tv e il Tg2 il miglior tg. Premiati anche Il padre d’Italia di Bianca Film e Rai Cinema (miglior film), Amati per come sei / Coconuda (miglior pubblicità), m2o Radio @ Gay Village (miglior programma radio) e Loretta Grace (influencer dell’anno). Roberto Saviano è stato premiato come personaggio dell’anno.

Contenuti correlati : fremantle diversity publispei

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Dicembre 2019
    La qualità non basta
    Da qualche stagione a questa parte, la Golden Age della fiction italiana sembrava cosa fatta: serie tricolori che planano...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy