05 Ottobre 2016  11:46

Approvata la legge sull’editoria

TV Emidia Melideo
Approvata la legge sull’editoria

Fondi per le tv locali estesi anche alla carta stampata. Applicato il tetto retribuitivo dei 240mila euro per gli stipendi Rai

È stata approvata dalla Camera dei deputati, in terza lettura e senza modifiche, la legge di settore sull’editoria. Il fondo destinato all’emittenza locale diventa “per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione”. Per quanto riguarda il servizio pubblico, fino al 31 gennaio 2017 verrà applicata la convenzione esistente e sarà applicato il tetto retributivo dei 240mila euro l’anno per dipendenti, consulenti e collaboratori Rai. Prevista anche un’incentivazione fiscale degli investimenti pubblicitari incrementali.

 

Contenuti correlati : legge editoria informazione incentivi fiscali emittenti locali
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 26 Maggio 2011
    M&C Saatchi Milano per Sky Italia
    La sede italiana del network di agenzie di comunicazione M&C Saatchi si è aggiudicata la comunicazione integrata, digital e btl di Sky Italia.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy