19 Settembre 2007  00:00

Ascolti prime time: vince “Gente di mare” su RaiUno

Beatrice Mansi Montenegro

Vince la fiction di RaiUno “Gente di mare” con il primo episodio della serata, che ottiene 5,2mln di spettatori e 19,8% di share, guadagnando rispetto al debutto di domenica un prezioso +16% di ascolti. Su Canale 5, ottimo il ritorno in prima serata di Paolo Bonolis che, con il suo “Ciao Darwin”, da lui definito «un gigantesco carnevale dell'anima», riesce in oltre 2 ore e 40 di programmazione a superare il 23% di share. Boom di ascolti per RaiTre, con il ritorno di “Ballarò”, alla sua sesta edizione, nuova scenografia ad opera di Gaetano Castelli e un'impostazione più flessibile volta all'ampliamento dei temi trattati: la trasmissione si conferma un vero fiore all'occhiello per la rete diretta da Paolo Ruffini (3,7mln di spettatori e 15,8% di share). Nel panorama generalista, in prime time spicca infine il deludente risultato del telefilm “Ugly Betty” (2mln di spettatori e 7,9% di share), che evidentemente soffre le conseguenze dell'infelice decisione di Italia 1 di interrompere a luglio la messa in onda in chiaro della prima serie, partita molto bene. In fascia access/prime time, ritorno in scena per Ferrara e Ritanna Armeni, su La7 con “8 e 1/2” (598mila spettatori e 2,3% di share). Sulla tv satellitare, grande successo per il calcio di Champions League, con la partita Milan-Benfica, seguita in fascia oraria 21-23 da oltre 600mila spettatori. Significativa, inoltre, la performance di SkySuperCalcio con il meglio dai campi nella Diretta Gol Champions League (274mila spettatori e 1,1% di share).

EDITORIALISTI

Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy