10 Dicembre 2013  11:03

Calcio: vicino l’accordo sui diritti

TVec
Calcio: vicino l’accordo sui diritti

Infront si conferma advisor della serie A garantendo quasi 6mld di euro in sei anni

L’assemblea della Lega Calcio ratificherà il prossimo lunedì (16 dicembre) l’accordo sui diritti tv frutto delle trattative condotte da Andrea Agnelli (presidente della Juventus) e Claudio Lotito (Lazio) con Marco Bogarelli, presidente di Infront Italy. Infront si conferma quindi l’advisor della serie A per la commercializzazione dei diritti tv: il contratto, in scadenza nel 2016, verrà prolungato fino al 2018, con un minimo garantito di 980mln di euro a stagione. Se nel triennio 2015-2018 venissero raggiunti 1,4mld di euro annui, il rinnovo per il 2018-2021 sarebbe automatico (con un minimo garantito di un miliardo a stagione). In totale, Infront dovrà garantire 5,94mld di euro in sei anni (900mln l’anno nel primo triennio e 930mln nel secondo): l’advisor ne aveva proposti 5,49mld, la Lega ne avrebbe voluti circa 6,45mld. Sono state stabilite anche le commissioni per Infront, che verranno riscosse in caso di raggiungimento dei target garantiti: 2,8/4% sul mercato domestico e del 4-6% sull’estero.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy