14 Settembre 2007  00:00

Cassazione: giovedì il verdetto sulla vertenza TiMedia-Cecchi Gori

TVer

La vicenda ruota intorno alla partita televisiva per la quale l’ex patron della Fiorentina chiese un risarcimento da 750mld di lire e un secondo da 500mln

Il 20 settembre potrebbe volgere al termine la vicenda che da anni vede contrapposti Vittorio Cecchi Gori e le sue holding (Fin.ma.vi e CggMedia Holding) da un lato e TiMedia e Hmc dall’altro. Tra una settimana dovrebbe, infatti, pronunciarsi la prima sezione civile della Corte di Cassazione e definire quei procedimenti che si protraggono da quando l’ex patron della Fiorentina presentò ricorso ai Tribunali e alle Corti d’Appello di Roma e Milano. La vicenda ruota intorno alla partita televisiva per la quale Cecchi Gori chiese un risarcimento da 750mld di lire e un secondo da 500mln.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy