12 Novembre 2009  10:56

Contratto di servizio Rai al varo dell’Agcom

TVec
Contratto di servizio Rai al varo dell’Agcom

Le nuove linee guida prevedono l’osservanza del contraddittorio nelle trasmissioni di informazione e approfondimento

Saranno varate oggi dall’Autorità pe le comunicazioni le linee guida del contratto di servizio Rai 2010-2012: serviranno poi al Ministero per lo sviluppo economico per la stesura del contratto definitivo. Le nuove linee guida prevedono «l’obbligo di rispetto dei principi di completezza e correttezza, obiettività, imparzialità, pluralità dei punti di vista e osservanza del contradittorio nelle trasmissioni di informazione quotidiana e nelle trasmissioni di approfondimento». Rai dovrà inoltre rispecchiare la diversità culturale e multietnica nell’ottica dell’integrazione e della coesione sociale e dovrà inoltre rispettare l’identità valoriale e ideale del Paese. Inaugurato poi una riedizione del Qualitel: un comitato di controllo composto da esperti nominati da Agcom e ministero, non più dalla Rai.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2020
    Tanto tuonò che piovve
    Le parole d’ordine sono selezione e razionalizzazione, che – tradotte in soldoni – vorrebbero dire: non c’è più spazio per tutti.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 22 Febbraio 2013
    Decreto cinema-tv, c’è la firma
    Il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, e il ministro per i Beni e le Attività culturali, Lorenzo Ornaghi, hanno firmato oggi il decreto...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy