18 Settembre 2008  00:00

Diritti tv: ok all’accordo tra Rai e Sky

TVec

Con quattro voti a favore, il cda di viale Mazzini ha detto sì all’intesa per i Mondiali di calcio e le Olimpiadi

Rai-Sky: finalmente è stato firmato l’accordo per i diritti di trasmissione delle Olimpiadi 2010 e 2012 (le invernali di Vancouver e quelle di Londra) e i Mondiali di calcio 2010 e 2014 (Sudafrica e Brasile). Secondo l’intesa, Rai potrà trasmettere, in chiaro, le Olimpiadi per un totale di 315 ore e gli highlight dei Mondiali dopo 30 minuti. Sky, invece, dedicherà 10 canali ai Giochi e 7 canali alla diretta delle partite di calcio. L’accordo diventerà operativo dal 30 novembre. Hanno votato a favore il presidente Claudio Petruccioli e i consiglieri Sandro Curzi, Nino Rizzo Nervo e Carlo Rognoni. Hanno votato contro i consiglieri Angelo Maria Petroni e Giuliano Urbani, mentre Marco Staderini è uscito dall’assemblea e il consigliere Giuliano Malgeri era assente.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy